Conosci quella sensazione, vero? Ti lavi i capelli sotto la doccia, li sciacqui e mentre ci passi le dita ti ritrovi ciuffi di capelli attaccati alle mani. È uno di quei momenti di panico in cui ti chiedi quanto sia normale la perdita di capelli, se c'è qualcosa che non va in te dal punto di vista medico e se, un giorno, ti ritroverai con alcune zone calve.

Intanto calma e sangue freddo: in condizioni normali è molto probabile che, come le foglie degli alberi che cadono in autunno, hai a che fare con quella che, più comunemente, viene definita "caduta stagionale dei capelli". Non preoccuparti, è un fenomeno completamente naturale che dura in genere fino a sei settimane! Una volta terminato questo periodo, tranquilla, tutto dovrebbe tornare alla normalità. Tuttavia, chi ha i capelli fragili tende a subire maggiormente le conseguenze di questi sbalzi di temperatura: se questo è il tuo caso, continua a leggere!

Ecco 3 suggerimenti per aiutare a ridurre la caduta dei capelli e promuoverne la ricrescita.

  1. Massaggia il cuoio capelluto per stimolare la crescita:vuoi far crescere i tuoi capelli e favorire la ricrescita dopo la caduta stagionale dei capelli? I massaggi regolari alla testa sono ciò di cui hai bisogno! Questo è il modo ideale per aumentare il flusso sanguigno. Inizia applicando alla radice LUISANNAun trattamento specifico che, grazie al pool di 8 estratti fondamentali, all’altissima concentrazione di Alghe e Spirulina, al Pantenolo, alle Proteine Vegetali effetto cheratina, penetra e agisce miratamente sui follicoli per fortificarli, prevenirne la caduta e a ristabilirne il normale equilibrio idro-lipidico. Massaggia delicatamente il cuoio capelluto, fai una leggerissima pressione sul cranio con la punta delle dita e poi fai movimenti circolari avanti e indietro su tutta la superficie della testa. Continua a farlo per almeno 10 minuti a giorni alterni per un mese per ottenere il massimo effetto.
  2. Fai il pieno di Trattamenti Ricostituenti alla Cheratina Vegetale:in questo periodo particolare la cheratina presente nei nostri capelli (grazie alla quale appaiono sani, forti e vigorosi) può essere compromessa da fattori esterni o endogeni e la sua carenza indebolisce i capelli favorendone la caduta e rallentandone la ricrescita. La cheratina vegetale (o fitocheratina) composta da proteine idrolizzate di origine vegetale contenuta nello Shampoo LARAe nella Maschera CRISTINAriempie come un “filler” la struttura del capello, ripara i danni provocati da prodotti aggressivi o fattori esterni, li nutre e li fortifica. Per questo motivo, specie nel periodo delle castagne, ti consigliamo di non far mancare il nostro trattamento ricostitutivo d’urto alla Cheratina Vegetale: diluisci lo shampoo lara con acqua e massaggialo delicatamente e poi distribuisci su punte e lunghezze la maschera Cristina (come impacco pre o post shampoo) lasciandola in posa per almeno 30 minuti.
  3. God Save la Dieta Mediterranea: eh si perché i suoi incredibili benefici valgono anche per i tuoi capelli! Olio d'oliva, pesce, frutta e verdura fresca sono ricchi di antiossidanti naturali che, oltre a ridurre il colesterolo, promuovere la perdita di peso, prevenire le malattie cardiache e migliorare il tono della pelle, ci aiutano a fortificare cuoio capelluto e capelli. Ricorda sempre che tutto questo è valido in assenza di patologie, l'alimentazione ha sempre un ruolo migliorativo e preventivo, non curativo e va associata ad uno stile di vita sano e corretto!ù

Ora che ti ho dato questi piccoli spunti potrai affrontare questo periodo nel migliore dei modi e sfoggiare la tua chioma sempre al massimo della sua bellezza!

Aspetto come sempre i vostri commenti e....al prossimo articolo!